Libretto l’adorazione eucaristica nelle parrocchie

Ci ritroviamo insieme come Comunità ecclesiale per accompagnare con la preghiera il nostro Arcivescovo, mentre si prepara ad iniziare il suo servizio pastorale nell’Arcidiocesi di Bari-Bitonto.

Attraverso il canto, le invocazioni, l’ascolto della Parola, l’adorazione eucaristica, il silenzio, ringrazieremo il Signore per il dono che ha fatto alla nostra Diocesi nella persona di Mons. Giuseppe Satriano. I sei anni vissuti insieme sono stati un tempo di grazia, che ci ha fatto gustare la bellezza di essere Chiesa in cammino, al passo con i tempi, che desidera essere un grembo che genera alla fede. Annunciando la gioia che deriva dall’incontro con il Signore Risorto ci siamo posti accanto all’uomo con un atteggiamento umile e ospitale, testimoniato nella cura e nell’accompagnamento.  

“Chi è il vescovo? Il vescovo è configurato a Cristo Pastore e Sacerdote. È chiamato, cioè, ad avere i lineamenti del Buon Pastore e a fare proprio il cuore del sacerdozio, ovvero l’offerta della vita. Dunque non vive per sé, ma proteso a donare la vita alle pecore, in particolare a quelle più deboli e in pericolo. Per questo il vescovo nutre una vera e propria compassione per le folle di fratelli che sono come pecore senza pastore (cfr Mc 6,34) e per quanti in vari modi sono scartati.” (Dal Discorso di Papa Francesco ai vescovi dei territori di missione, 8 settembre 2018)


Vita Pastorale


Camminare Insieme