Convegno del Movimento Lavoratori Azione Cattolica: “Il lavoro di generazione in generazione”.

FESTA DI SAN GIUSEPPE: “IL LAVORO DI GENERAZIONE  IN GENERAZIONE”

Il Movimento Lavoratori Azione Cattolica della Diocesi di Rossano-Cariati organizza come ogni anno la consueta Festa di San Giuseppe che quest’anno avrà come tema: “Il Lavoro di Generazione in Generazione”.

Il lavoro come luogo d’incontro (o criticità) tra generazioni diverse nel dialogo e confronto: tra diverse età in un tempo di cambiamenti del lavoro; tra diversi approcci al lavoro; tra diverse storie di lavoratori (con lavori che si perdono o si inventano); tra diverse forme di lavoro (da quello manuale a quello 4.0). Un’occasione anche per far emergere la relazione tra le generazioni sul senso del lavoro.

In molte parti d’Italia, cosi come nella nostra Diocesi, ci sono dei musei del lavoro che possono essere valorizzati. Valorizzare la memoria per riconoscere le proprie radici, per riconoscere i valori e i beni che sono stati trasmessi (tra creatività e fiducia, sostenibilità e generosità, conflitti e impegno), per riconoscersi dentro una catena di generazioni con responsabilità.

Nella parte iniziale dell’evento i saluti di S.E. Mons. Satriano, Arcivescovo della nostra Diocesi e di don Massimo Alato, Assistente Spirituale del MLAC. All’interno della manifestazione ci saranno gli interventi del dott. Fortunato Amarelli e De Simone Antonio, quali responsabili, fra l’altro, rispettivamente, del Museo della Liquirizia Amarelli e del Museo degli Antichi Mestieri di Longobucco. Sarà possibile, inoltre ammirare alcuni vecchi strumenti da lavoro e alcune tele realizzate da don Massimo Alato.

La manifestazione avrà luogo giorno 11 Marzo 2019, con inizio alle ore 18:00, nei locali messi a disposizione dall’azienda “System Serramenti”, in Via Liguria 2, Mirto-Crosia.

Il Movimento Lavoratori Azione Cattolica


Vita Pastorale


Camminare Insieme