Un VIAGGIO ricco di SPERANZA


CI SIAMO! Sono in 12 i nostri fratelli, sacerdoti e laici che si accingono a vivere questa esperienza di scambio culturale e pastorale dallo sfondo missionario.
A guidare l’esperienza il nostro Arcivescovo.
Al centro di tutto la trasmissione della fede in Kenya tra le tribù dei kikuyu (al centro), dei samburu e dei rendille (al nord). Si parte dalla discarica di Korogocho Nairobi dove vivono migliaia di persone, e operano i Missionari Comboniani, per terminare su a Marsabit, passando per Sagana dove operano i Missionari della Consolata.
Un VIAGGIO ricco di SPERANZA, tutto proteso ad aprire i cuori verso Dio verso i fratelli che lottano, soffrono, sperano e gioiscono a latitudini diverse ma con la stessa fede.
Ci metteremo in ascolto cercando di comprendere la storia e le sfide di una Chiesa giovane come quella del Kenya (120 anni appena) per meglio decodificare i nostri ritardi e le nostre fatiche.
A tutti voi il nostro saluto, partiamo come Chiesa, vi portiamo nel cuore…a voi consegnano il bisogno di essere accompagnati con la preghiera.
GRAZIE e A PRESTO!
Il Signore ci benefica tutti.