Un viaggio ricco di Speranza – 8 luglio 2018

In Kenya la parola domenica deriva dall’arabo.
Essa si pronuncia Giumapili e si scrive Jumapili (secondo giorno dopo il giorno della comunità ovvero il Venerdì). Lo swahili è lingua che prende dall’arabo e dal bantu. Ma nonostante questo anche qui la domenica è per i cristiani giorno di festa e di gioia nel Signore.

In Kenya la parola domenica deriva dall'arabo.Essa si pronuncia Giumapili e si scrive Jumapili (secondo giorno dopo il giorno della comunità ovvero il Venerdì). Lo swahili è lingua che prende dall'arabo e dal bantu. Ma nonostante questo anche qui la domenica è per i cristiani giorno di festa e di gioia nel Signore.

Pubblicato da Arcidiocesi di Rossano-Cariati su Domenica 8 luglio 2018

Gioia a valanga con i bambini ospiti del centro Tumaini che si occupa dei bambini ammalati di HIV

Gioia a valanga con i bambini ospiti del centro Tumaini che si occupa dei bambini ammalati di HIV

Pubblicato da Arcidiocesi di Rossano-Cariati su Domenica 8 luglio 2018